« Torna indietro

Violenza sul treno per Nettuno: picchiato e rapinato del monopattino da due minorenni

Due minorenni sono i responsabili di un aggressione a un viaggiatore e di un furto. Arrestati dagli agenti di Polizia Giudiziaria.

I delinquenti fermati alla stazione di Nettuno con la refurtiva

Due ragazzi minorenni di nazionalità italiana, sono scesi alla fermata di Villa Claudia del treno per Nettuno, per seguire e accerchiare un viaggiatore al fine di rubargli il monopattino che aveva con sé. La vittima è stata soccorsa e portata in ospedale per le numerose ferite riportate nel pestaggio.

I due delinquenti sono stati rintracciati grazie alle riprese delle videocamere di sorveglianza poste nella stazione dagli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria e arrestati nella stazione di Villa Claudia dopo un breve inseguimento. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario mentre i due giovani, già con precedenti, sono stati scortati alla struttura carceraria per minori.

x