« Torna indietro

Vittorio Veneto, evento «Sassi…diSEGNI contro la violenza nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Pubblicato il 11 Novembre, 2021

11.11.2021 – Anche quest’anno, in occasione della «Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne», il Soroptimist Club di Conegliano-Vittorio Veneto ed il CAV Centro Anti Violenza di Vittorio Venet , con il patrocinio del Comune di Vittorio Veneto, sosterranno la campagna internazionale «Orange the World» promossa da UN Women, ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile, impegnato nella lotta per contrastare ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne .

Nel rispetto delle vigenti norme anti covid , domenica 21 novembre dalle ore 10 alle ore 16 (con un intermezzo musicale alle ore 15.30), in uno spazio dedicato presso il Parco Fenderl in via San Gottardo a Vittorio Veneto , verrà creato un Mandala di sassi.

Le pietre, ancora oggi usate in alcuni paesi per ferire a morte le donne, diventeranno simbolo per veicolare un messaggio di solidarietà ed armonia; alcuni sassi saranno dipinti in arancione, colore scelto come simbolo di un futuro di maggiore consapevolezza.

«L’opera sarà aperta a tutti, con l’obbiettivo di condividere un forte momento di sensibilizzazione. Saranno benvenuti tutti coloro che avranno piacere di praticare e partecipare all’evento, supportati e guidati nella decorazione e disposizione del sasso a creare il Mandala…. in un percorso collettivo creativo di bellezza e apertura al mondo» spiega l’ideatrice del progetto Alessia De Franceschi che sarà coadiuvata da Artiste ed Arteterapeute dell’Accademia di Belle Arti GB Tiepolo di Udine.

Ricordiamo che, a sostegno delle vittime di violenza e stalking, c’è il 1522, il numero telefonico di servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-– Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero è attivo h24 tutti i giorni dell’anno ed è accessibile dall’intero territorio nazionale gratuitamente, sia da rete fissa che mobile, con operatrici specializzate che accolgono le richieste di aiuto. Il servizio è disponibile nelle lingue italiano, inglese, francese, spagnolo ed arabo per un’ampia azione di sistema volta all’emersione ed al contrasto del fenomeno della violenza contro le donne.

«A Vittorio Veneto il nostro Centro AntiViolenza risponde al numero 0438569451. Raccomando di rivolgersi immediatamente al CAV in caso ci si trovi coinvolte, sia come vittima che come spettatrice, di qualsiasi forma di violenza. Operazioni come quella del Soroptimist sono essenziali per sensibilizzare e aiutare a cambiare comportamenti a partire dai linguaggi.», la nota dell’Assessore Antonella Caldart.

Skip to content