« Torna indietro

Walter Zenga

Walter Zenga ricomincia dall’Indonesia: “Cambio vita un’altra volta”

Pubblicato il 29 Maggio, 2023

“Vado a fare il direttore tecnico per i prossimi due anni. Cambio vita un’altra volta. Cambio tutto, mi faccio un’altra esperienza. E mi sento ancora più giovane perché bisogna sempre avere tanta voglia”.

Così Walter Zenga.

Stavolta ripartirà dall’Indonesia, ma con un nuovo incarico, per lui inedito.

Dal 1° luglio sarà il responsabile tecnico del Persita, club attualmente al nono posto in classifica. 

A favorire il suo approdo è stato l’ex patron dell’Inter, Erick Thohir, numero uno della Federazione indonesiana, che con Zenga vuole dare risalto all’intero movimento calcistico del Paese.

Un solo grande obiettivo: quello di migliorare la propria immagine.

Nella sua carriera Zenga ha avuto molte esperienze lontano dall’Italia.

Da allenatore è stato un vero e proprio esploratore. Ha iniziato la sua nuova vita con gli americani del New England Revolution, quando nel 1998-1999 è stato nominato allenatore-giocatore.

Dopo essere tornato in Italia per ripartire dal Brera, all’epoca la terza squadra di Milano (in serie D), ha ripreso a girare il mondo.

Così dal 2002 al 2007 è stato sulla panchina di National Bucarest, Steaua Bucarest, Stella Rossa, Gaziantepspor (Turchia), Al-Ain (Emirati Arabi Uniti) e Dinamo Bucarest. 

Dopo le esperienze a Catania e Palermo, ha cominciato di nuovo il suo girovagare con Al-Nassr (Arabia Saudita), Al-Nasr (Emirati Arabi Uniti), Al-Jazira (Emirati Arabi Uniti), Sampdoria, Al-Shaab (Emirati Arabi Uniti) e Wolverhampton.

Skip to content