« Torna indietro

Yamaha Motor e Polizia di Stato insieme a EICMA

Dal 23 al 28 novembre 2021 si terrà la 78 edizione Internazionale delle due ruote EICMA dove la Polizia di Stato sarà presente con uomini e mezzi nello stand realizzato in collaborazione con Yamaha Motor, al padiglione n. 13 nell’area destinata agli enti istituzionali. In questa edizione viene posta in evidenza la collaborazione con Yamaha che fornisce i motocicli alla Polizia di Stato e in particolare viene presentata, in anteprima assoluta presso lo stand, la Tracer 9 con la livrea appositamente realizzata per la Polizia di Stato. Il binomio Polizia di Stato-Yamaha, che incontrerà il folto pubblico presente in fiera, avrà come mission di far acquisire comportamenti corretti e il rispetto delle norme in materia di sicurezza stradale, nonché aumentare la consapevolezza sociale sul fenomeno della mortalità e incidentalità grave, dimostrando altresì che, con un ampio sostegno della collettività, si può essere in grado di ridurre il numero delle vittime e dei feriti gravi sulle strade. Nel padiglione 22 sarà presente il pullman azzurro della Polizia di Stato, allestito come aula didattica multimediale itinerante, che consente agli utenti di approfondire la conoscenza del Codice della Strada e promuove campagne di sicurezza stradale. A rendere ancora più emozionante l’appuntamento, la presenza degli atleti delle Fiamme Oro del settore Motociclismo. “Yamaha, che dal 1987 realizza motocicli per le forze di Polizia di tutti i Paesi del Mondo, con la divisione Yamaha for Police in Italia è il supporto concreto che affianca amministrazioni e istituzioni con mezzi la cui affidabilità non ha rivali. La consapevolezza del ruolo sociale che ha la nostra azienda ci spinge a essere accanto alle Forze dell’Ordine e a supportarle anche in occasioni di visibilità con il pubblico per mettere in atto, insieme, campagne di sensibilizzazione importanti” dichiara Vito Caramia, Dealer Development & New Business Dept Manager. La gamma Yamaha destinata alle Autorità, adatta ad affrontare qualsiasi superficie – che si tratti di strada, neve, acqua – garantisce spostamenti veloci, agili e sicuri. La tecnologia e la qualità che contraddistinguono il marchio giapponese sono alleati indispensabili per svolgere compiti che richiedono la massima attenzione. Lo sviluppo di questi prodotti, con equipaggiamenti speciali, è accompagnato da una serie di test approfonditi e dall’applicazione di procedure specifiche per il motore, per il telaio e per tutte le componenti elettriche. Attualmente Yamaha vanta la presenza sul mercato di una serie di motoveicoli a due e tre ruote dedicati alle forze di Polizia, tra cui figurano Tracer9, Tracer7, XMAX300, Tricity. Vi aspettiamo: PAD 13 STAND U55. (CS)

x