Ipocondriaco fa il giro degli ospedali per fare esami gratis sotto falso nome

Leggi l'articolo completo

Era convinto di essere affetto da qualche malattia e così, sotto falso nome, girava gli ospedali d’Italia per sottoporsi ad esami medici gratuiti fingendo ogni volta malori diversi. L’uomo ipocondriaco è stato scoperto dai poliziotti del Commissariato Borgo Ognina di Catania che, dopo aver accertato la reale identità dell’uomo, lo hanno denunciato accusando di sostituzione di persona.

Le indagini

Gli agenti hanno fatto partire le indagini quando il 55enne si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale Gravina di Caltagirone, lamentando gravi sintomi che hanno spinto i medici a ricoverarlo nel reparto di neurologia. La sorte ha voluto però che alcuni sanitari, che già lo avevano curato sempre al reparto di neurologia ma all’ospedale Cannizzaro di Catania, lo abbiano riconosciuto.

Tra l’altro anche nel precedente ricovero l’uomo aveva presentato gli stessi e identici sintomi, che in realtà si erano poi rivelati del tutto inventati, come confermato dagli esami clinici. Ormai smascherato, l’uomo non ha fornito spiegazioni del suo strano comportamento e si è dileguato. A quel punto però i sanitari hanno denunciato tutto alla polizia, che si sono messi sulle tracce di quel curioso individuo.

Chi è l’ipocondriaco seriale

Gli agenti non ci hanno messo molto a risalire all’identità dell’uomo, un 55enne originario del Veneto ipocondriaco seriale. Con lo stesso “modus operandi”, quindi presentandosi in vari ospedali con false identità, era riuscito ad ottenere prestazioni sanitarie gratuite agli ospedali di Grosseto, Chieti, Venezia, Cremona e Parma.

Secondo la Questura di Catania l’uomo nutriva una preoccupazione eccessiva per la sua salute e, per sottoporsi ad esami medici senza pagare nei vari ospedali italiani, aveva messo in piedi questa messinscena registrandosi sempre con falsi nomi. La sua ipocondria può costargli caro, precisamente fino ad un anno di condanna.

Leggi l'articolo completo
Redazione Nazionale

Recent Posts

Cucina di Sardegna: “Calamari farciti”, ricetta di Itala Testa

Ingredienti: 5 calamari medi; 5 cucchiaiate di crosta di pane grattugiato; 2 pomodori grossi; 3…

11 ore ago

Decisione clamorosa della Juventus: Allegri esonerato con effetto immediato, chi sarà il sostituto?

La notizia circolava nell'aria, ma resta comunque abbastanza clamorosa: la Juventus ha deciso di esonerare…

12 ore ago

Addio a Franco Di Mare, il giornalista si è spento per sempre a 68 anni

Era apparso l'ultima volta in tv attaccato al respiratore alla fine di aprile, ospite del…

12 ore ago

Allarme e terrore alla stazione: prende a pugni le donne scegliendo le sue vittime a caso

Solo pochi giorni fa l'agente di polizia Christian Di Martino fu ferito gravemente da un…

13 ore ago

Allarme per i possessori di iPhone: tornano vecchie foto cancellate, anche quelle compromettenti e di nudi

Per fare spazio e liberare memoria nel nostro telefono dobbiamo di tanto in tanto fare…

13 ore ago

Sardegna: un chilo e 300 grammi di cocaina in casa, marito e moglie in manette

I carabinieri da tempo seguivano i movimenti della coppia, che aveva trasformato la propria casa…

13 ore ago