« Torna indietro

discoteca

150 persone in un locale a Cinisi – 4 persone denunciate dai Carabinieri

Nell’ambito dei servizi volti al contrasto dell’illegalità nella “movida” notturna e alla verifica del rispetto del decreto legge 105 circa il rischio di contagio da Covid-19, i Carabinieri di Carini hanno deferito 4 persone: 2 proprietari di un locale, l’amministratore legale ed il d.j. del locale stesso per apertura abusiva di pubblico trattenimento e svolgimento trattenimenti danzanti in assenza di licenza.

Durante il controllo presso un locale di Cinisi, i militari hanno potuto certificare lo svolgimento una serata di ballo con 150 persone, numero nettamente superiore rispetto al limite di capienza del locale. Certificato in oltre il mancato rispetto della distanza interpersonale e l’assenza di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

L’esercizio commerciale è stato chiuso provvisoriamente per 5 giorni.

x