« Torna indietro

piede di porco

Acireale, sbuca da sotto l’auto con la smerigliatrice ancora accesa: denunciato

Pubblicato il 19 Maggio, 2022

I Carabinieri della stazione di Acireale hanno denunciato un 35enne del posto in quanto gravemente indiziato di tentato furto aggravato.

Nella scorsa mattinata, i carabinieri nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, ed in particolare dei reati contro il patrimonio, nel transitare per la via Sclafani, hanno udito un forte rumore da taglio e delle scintille uscire da sotto un’autovettura Peugeot 106 parcheggiata in strada. 

I militari si sono avvicinati ed hanno notato il 35enne, che certamente non aveva l’aria di essere un automobilista in difficoltà, mentre era ancora affaccendato sotto l’auto con un flex nel tentativo di sottrarre il catalizzatore all’interno della marmitta di scarico dell’autovettura.

Per evitare che l’uomo portasse a compimento l’azione delittuosa i carabinieri lo hanno interrotto, intimandogli di fermarsi.

L’uomo, colto evidentemente di sorpresa, è sbucato da sotto l’auto con la smerigliatrice, ancora nelle mani in funzione a forte velocità, tentando nell’immediatezza anche la fuga a piedi salvo poi essere bloccato dai militari a pochi metri di distanza.