« Torna indietro

In casa hashish e materiale per il confezionamento. Ai domiciliari per spaccio 20enne

Pubblicato il 2 Novembre, 2021

Non solo il 47enne di Alezio arrestato nelle scorse ore, finisce ai domiciliari per spaccio anche un 20enne leccese. Sono attive in tutto il territorio le forze dell’ordine salentine che cercano di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. in questo caso sono stati i carabinieri del Nor-Sezione Radiomobile della Compagnia di Lecce ad effettuare un arresto in flagranza di reato. Nei guai, nello specifico, è finito Gabriele Valerio Sances, 20enne di Lecce.

Ai domiciliari per spaccio, il materiale ritrovato in casa

spaccio

Durante la perquisizione effettuata nell’abitazione, i militari leccesi hanno ritrovato quasi 84 grammi di hashish, oltre a vario materiale per confezionare le dosi. Il 20enne è stato arrestato, come detto, in flagranza di reato, ma per lui, al termine delle formalità di rito, il pubblico ministero di turno ha disposto gli arresti domiciliari, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.