« Torna indietro

Allarme incendi d’auto nel Salento, ancora una vettura bruciata. Nel mirino un imprenditore

Pubblicato il 2 Dicembre, 2022

Ormai sono all’ordine del giorno ed il fenomeno non accenna a placarsi. Allarme incendi d’auto nel Salento e, dopo gli episodi avvenuti nei giorni scorsi, ancora un episodio incendiario dello stesso tipo. Ad essere colpita è ancora una volta una vettura parcheggiata nelle vicinanze di un’abitazione, ma ora la vicenda diventa un caso e va analizzata nel suo complesso per cercare di porre un argine al fenomeno. Questa volta le fiamme sono divampate nella periferia di Squinzano, nel nord Salento. Qui, un misterioso rogo, scatenatosi in via Generale Nobile, ha completamente distrutto la “Subaru” di un imprenditore 48enne del posto.

Allarme incendi d’auto nel Salento, sconosciuta la natura

Il rogo, che fa scattare ancora di più l’allarme incendi d’auto nel Salento, si è verificato intorno alle 4 della notte ed ha completamente distrutto la vettura dell’imprenditore salentino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento provinciale di Veglie che hanno provveduto a domare le fiamme, ma non hanno evitato che l’auto rimanesse completamente incenerita. Il fuoco ha anche danneggiato parzialmente un’altra Subaru parcheggiata nelle vicinanze. Sul luogo del rogo sono intervenuti anche i carabinieri che hanno effettuato il sopralluogo e hanno aperto le indagini per chiarire le cause e la natura dell’incendio. Non sono emersi, per ora, elementi utili ad escludere o ipotizzare un atto doloso come origine della vicenda.

Skip to content