« Torna indietro

Animali sotto le bombe in Ucraina, anche la provincia di Latina si mobilita per Andrea Cisternino

Pubblicato il 25 Febbraio, 2022

Andrea Cisternino è un fotografo milanese, trasferitosi a Roma ma che, da qualche anno, vive a Kiev, dove ha fondato con sua moglie il Rifugio Italia KJ2 che accoglie centinaia di mucche, pecore, cani, cani, gatti, maiali e tanti altri animali salvati negli ultimi anni.
Nonostante la situazione nel paese stia precipitando, come tutti sappiamo, Andrea ha deciso, per il bene dei suoi animali, si restare dov’è.
Durante una diretta pubblicata ieri mattina su Facebook, il volontario animalista mostra come si presentano le strade in un paese a circa 45 km da Kiev, mentre si reca fare scorte di mais per gli animali. Lo scenario è desolante: auto in fila per fare rifornimento e persone alla ricerca di alimenti nei supermercati ormai semivuoti.
La situazione in Ucraina è drammatica, ma Andrea Cisternino non ha intenzione di abbandonare i suoi 400 animali. Anzi, invita tutti a sostenere la sua associazione con delle donazioni. E diversi utenti italiani, e anche pontini, hanno già accolto il suo appello.
Per chi volesse sostenere Andrea, ecco come fare: BONIFICO BANCARIO CONTO ITALIANO INT. ANDREA CISTERNINO – Banca Monte dei Paschi di Siena – Conto intestato a: Andrea Cisternino – Cod. IBAN : IT02O0103001661000001396774 (dopo il 2 é una O di Otranto non zero) – Cod. BIC/SWIFT : PASCITM1645 (solo per bonifici non dall’ Italia) Causale: DONAZIONE BENEFICA PER AIUTO RIFUGIO ITALIA.

YouTube video