« Torna indietro

Approvata al Consiglio Comunale delibera di modifica tariffario Sportello Unico Attività Produttive

La delibera di modifica al Consiglio Comunale è stata approvata con 23 voti favorevoli

Pubblicato il 15 Luglio, 2021

Lo scorso martedì, durante il Consiglio Comunale di Catania presieduto da Giuseppe Castiglione, è stata approvata la delibera di modifica del tariffario dei diritti di istruttoria dello Sportello Unico Attività Produttive.

Dopo alcune sedute nelle quali non si era riuscito a trovare il numero necessario e dopo la deliberazione numero 4 del 29 gennaio 2019, nell’incontro di due giorni fa si sono trovate le votazioni necessarie.

A presentare l’atto è stato l’assessore alle Attività Produttive del Comune di Catania, Ludovico Balsamo, e l’approvazione è avvenuta con 23 voti favorevoli e 2 astenuti.

L’assessore Balsamo, sentito da noi, ha spiegato: “L’atto ha riguardato la modifica del tariffario dei diritti di segreteria sul rinnovo delle concessioni alimentari e non per i mercatini itineranti che operano ogni giorno con una concessione diversa. Finora il rinnovo era costato 300 euro agli alimentari e 250 ai non alimentari. Con questo atto abbiamo inserito il rinnovo per i mercati itineranti a 105 euro, come affermato dal diritto di segreteria. Gli operatori avevano dichiarato ufficialmente che a causa del costo alto avrebbero depositato le licenze. Adesso il Comune recupererà 105 euro per ogni concessione”.

Immagine di repertorio

Skip to content