« Torna indietro

Marijuana e cocaina in casa, arrestati per spaccio quattro salentini

Dopo gli episodi dei giorni e delle settimane precedenti, ancora altri salentini sono stati arrestati per spaccio. Giro di vite delle forze dell’ordine salentine che, nelle scorse ore, hanno continuato la loro attività di contrasto al fenomeno della detenzione e compravendita di sostanze stupefacenti. In questa circostanza sono state quattro distinte operazioni, tra Casarano, Ruffano, Copertino e Poggiardo a portare ad altrettanti uomini arrestati per spaccio. I Carabinieri della Stazione di Casarano hanno arrestato un uomo che, all’interno della sua auto nel vano porta oggetti, aveva 1,176 Kg. di cocaina, ritrovati dai militari durante la perquisizione veicolare. Quest’ultima è avvenuta dopo un breve inseguimento sulla Taviano – Casarano. A Ruffano, invece, a finire in manette è stato un uomo incensurato perché trovato in possesso di 10 involucri con all’interno marijuana e vario materiale per il confezionamento della sostanza.

Arrestati per spaccio quattro salentini, gli altri due episodi

denunce

Gli altri due, dei quattro arrestati per spaccio in totale, sono stati scoperti tra Copertino e Poggiardo. Nel primo caso i militari dell’arma, insieme al Nucleo Cinofili di Modugno, hanno tratto in arresto un uomo perché ritenuto responsabile del furto di alcuni monili in oro. Durante la perquisizione, però, è stato trovato in possesso anche di quasi 26 grammi di cocaina suddivisa in dosi, 14 di marjuana, materiale per il confezionamento, sostanza da taglio e 790 euro in contanti. A Poggiardo, infine, un uomo è finito nei guai perché trovato in possesso di 145 grammi di cocaina , contenuta in 31 involucri di diverso peso, un bilancino e materiale per il confezionamento.

x