« Torna indietro

Rihanna Asap Rocky

Senza pace Asap Rocky e Rihanna: arrestato il rapper (VIDEO)

Pubblicato il 20 Aprile, 2022

Era appena atterrato all’Aeroporto di Los Angeles col suo aereo privato. Ma sulla pista dell’aeroporto di Los Angeles ha trovato ad attenderlo la polizia. Dalla vacanza alle Barbados al sedile posteriore della macchina degli agenti con tanto di manette ai polsi…

YouTube video

Il rapper Asap Rocky, alias Rakim Mayers, 33 anni, compagno della celebre star Rihanna, incinta e con lui al momento dell’arresto è accusato di aver sparato a un uomo nel novembre dello scorso anno.  

La polizia ha agito dopo la denuncia di un tassista che ha affermato di essere stato aggredito dal rapper. L’uomo ha raccontato che il cantante lo avrebbe fermato mentre passeggiava insieme con altre persone a Los Angeles, vicino a Vista Del Mar e Selma Avenue e poi avrebbe esploso 4 colpi di pistola: uno avrebbe sfiorato la mano sinistra della vittima. 

Prima dell’arresto Rihanna era stata avvistata in un aeroporto delle Barbados venerdì dove aveva incontrato Mayers e la sua famiglia. Indossava un mini abito vivace che mostrava il pancione. La coppia sembrava rilassata mentre si salutavano e chiacchieravano al terminal al fianco della famiglia, confermando, così, che non è in corso alcuna crisi fra i due prossimi genitori.

D’altrone, dopo il terremoto scatenato dalla indiscrezione lanciata sui social dall’influencer Louis Via Roma (nickname di Louis Pisano), secondo cui Asap Rocky avrebbe tradito Rihanna, mentre lei è incinta del loro primo figlio, con la designer Amina Muaddi, sono arrivate le smentite.

La stilista Muaddi ha parlato di “bugia vile e crudele”, e una fonte vicina alla coppia ha confermato al sito Tmz come si tratti di “falsità al 100%“.

YouTube video

“Nelle ultime 24 ore mi è stato ricordato che viviamo in una società veloce a parlare di argomenti indipendentemente dal fatto che abbiano o no alcun fondamento”, ha scritto sui social Amina Muaddi, che riferendosi proprio alla gravidanza di Rihanna ha poi aggiunto: “Neanche durante quello che dovrebbe essere uno dei momenti più belli e celebrati nella vita di qualcuno. Di conseguenza devo parlare perché questa cosa non è diretta solo a me, ma è legata a persone per le quali nutro tanta stima e affetto”.

x