« Torna indietro

Balenciaga

Balenciaga presenta “Trash Pouch”, la busta per la spazzatura da 1800 euro

Pubblicato il 9 Agosto, 2022

Anche buttare la spazzatura diventa chic. Anzi, di più, roba da ricconi. Perché anche l’umido e chissà cos’altro adesso si potrà gettare via chiuso all’interno di buste griffate…

No, non stiamo delirando.

Il marchio di moda di lusso Balenciaga ha lanciato “Trash pouch”, una busta per la spazzatura firmata. Costo? 1800 euro.

Sì, è il ​​prezzo della custodia del marchio spagnolo. Ed è disponibile in quattro colori (e combinazioni di colori): nero, bianco e rosso, blu e nero, giallo e nero.

Diversi utenti di Twitter hanno messo in dubbio il senso di avere un sacchetto della spazzatura firmato e alcuni hanno pubblicato commenti aspri.

Secondo il New York Post , il “marsupio della spazzatura” di Balenciaga è realizzata in pelle di vitello e ha un rivestimento lucido.

La borsa ha fatto il suo debutto nella collezione prêt-à-porter Autunno 2022 a Parigi a marzo e ora sta arrivando nei negozi, ha inoltre affermato l’outlet. Ha un logo discreto ed è disponibile nella borsa pesante standard nera, bianco solido Glad-esque, così come giallo e blu.

Ha dei cordini che possono essere tirati per chiuderlo.

Il direttore creativo di Balenciaga, Demna Gvasalia, ha dichiarato a Women’s Wear Daily:

“Non potevo perdere l’occasione di realizzare il sacchetto della spazzatura più costoso del mondo, perché chi non ama uno scandalo della moda?”.

Le immagini della borsa sono state condivise su varie piattaforme di social media. Il sacco della spazzatura fa tendenza sui social. Mentre alcuni amanti del lusso sono entusiasti di possedere l’oggetto di design, altri sono scioccati.

“Sembra abbastanza trash”, ha scritto un utente sui social. Mentre un altro ha commentato: “Questo è assolutamente idiota. Uccidere un animale per realizzare questa borsa ridicola e disgustosa è proprio ciò che non va in questo mondo. Non meritiamo questo pianeta o i suoi animali”.