« Torna indietro

Bill Cosby

Bill Cosby avrebbe abusato di una 16enne: il papà dei Robinson di nuovo a processo

Pubblicato il 24 Maggio, 2022

Quasi un anno dopo che è uscito di prigione per un cavillo legale, Bill Cosby è tornato in tribunale a Los Angeles, dove un’altra donna lo ha citato in giudizio per aggressione sessuale. Judy Huth dice che, quando aveva circa 16 anni, il comico ha portato lei e un amico alla Playboy Mansion e l’ha molestata in una camera da letto.

Cosby nega l’accusa di Huth, proprio come ha negato ciascuna delle altre denunce delle oltre 60 donne che affermano che Cosby le ha abusate e persino violentate. “Sebbene l’imputato non neghi di aver socializzato con l’attore al Playboy Mansion, come ha fatto con altre donne e uomini che frequentavano il club”, i suoi avvocati hanno ribattuto nei documenti del tribunale, secondo il New York Times , “l’imputato nega con veemenza che l’attore era minorenne”. Eppure Huth ha sostenuto il suo punto per anni, avendo inizialmente intentato una causa contro il comico caduto in disgrazia nel 2014. La sua è la prima delle cause civili irrisolte contro Cosby ad andare in giudizio dalla sua condanna penale del 2018. E in particolare, delle dozzine di accuse sorprendentemente simili fatte contro Cosby, la causa di Huth sarebbe l’unica che lo accusa di aver abusato sessualmente di una minorenne.

Bill Cosby
Judy Huth

Chi è Judy Huth?

Huth, che ora ha 64 anni, dice di aver incontrato Cosby da adolescente dopo averlo visto sul set di Let’s Do It Again a San Marino, in California. Inizialmente, Huth disse che l’incontro ebbe luogo nel 1974 , quando lei aveva 15 anni; ora sostiene che sia successo nel 1975, il che significa che avrebbe avuto 16 anni e Cosby 37. Dice che Cosby ha invitato lei e la sua amica al suo club di tennis, dove hanno giocato e lui ha dato loro dell’alcol. Da lì, dice, li ha portati alla Playboy Mansion, ordinando a entrambe le ragazze di dire a chiunque gli chiedesse che avevano 19 anni.

Cosa sostiene Huth?

Secondo Huth, dopo essere arrivati ​​alla Mansion, Cosby si è fiondato su di lei in una camera da letto. Dice che ha cercato di baciarla e di infilarle la mano nei pantaloni, poi ha afferrato la sua e le ha fatto fare un atto sessuale su di lui. Ha intentato causa , accusando Cosby di percosse sessuali e inflizione di stress emotivo, nel dicembre 2014, dopo che la prima ondata di vittime di Cosby ha iniziato a parlare pubblicamente. Sempre nel 2014, Huth ha presentato una denuncia all’unità vittime speciali del dipartimento di polizia di Los Angeles, anche se non ha mai portato ad accuse contro il comico: il procuratore distrettuale ha affermato che il termine di prescrizione era scaduto per le denunce di quel periodo.

Cosa ha da dire Cosby a riguardo?

Cosby afferma che l’aggressione non è avvenuta – o non nel modo in cui lei dice che è successo. Il suo team legale ha indicato incongruenze nell’account di Huth. Gli avvocati di Cosby sostengono che non era alla Playboy Mansion, o per le riprese nell’area da lei descritta, nel 1974. Indicano i registri degli ospiti della Mansion per quell’anno, notando che né il nome di Huth né quello della sua amica sono elencati tra i visitatori.

Ma dopo aver visto i documenti di Cosby e le prove incluse nella sua squadra, Huth ha presentato nuovi documenti dicendo di aver sbagliato le date. Secondo quanto riferito, si è resa conto che ha sparato a Let’s Do It Again nel 1975, rendendola 16enne al momento della presunta aggressione. La squadra di Cosby ha definito il cambiamento nei ricordi di Huth come “prova per agguato”. Il suo portavoce, Andrew Wyatt, ha detto dell’imminente processo : “Siamo fiduciosi che i registri di Playboy insieme alla signora Huth, cambiando la sua cronologia degli eventi dal 1974 al 1975 nell’undicesima ora, rivendicheranno il signor Cosby”.

Tuttavia, c’è una foto di Cosby e Huth insieme alla Playboy Mansion , che secondo Huth le ha aiutato a rinfrescare la memoria. La squadra di Cosby sostiene che la foto è stata scattata quando Huth non era più minorenne.

Perché il caso va a processo ora?

Nel 2020, la California ha esteso il suo termine di prescrizione per le denunce di abusi sessuali su minori. Le nuove linee guida offrono sistemazioni specifiche per gli adulti che hanno represso i ricordi di incidenti accaduti quando erano minorenni, per poi ritrovarsi a dover affrontare danni psicologici in seguito. Inizialmente, Huth ha detto che l’incontro l’ha lasciata “così mentalmente sfregiata che solo di recente ha collegato i suoi problemi psicologici”.

Quanto al motivo per cui il caso ha impiegato otto anni per raggiungere una giuria, ciò è in gran parte dovuto al processo penale in Pennsylvania che ha portato alla condanna di Cosby nel 2018 per tre reati di aggressione indecente aggravata. Ha ricevuto una pena detentiva da tre a dieci anni , che si è conclusa bruscamente nel giugno 2021. La Corte Suprema della Pennsylvania ha stabilito che un accordo di “non azione penale” del 2005 non significava che Cosby non fosse colpevole dei crimini che aveva commesso è stato accusato ma che non avrebbe dovuto essere processato per loro. Mentre il procedimento penale si svolgeva, lo slancio sulle cause civili si è bloccato.

Cosby potrebbe tornare in prigione?

No. I restanti casi contro Cosby – c’è un altro pendente nel New Jersey portato da Lili Bernard, che dice di averla drogata e aggredita sessualmente ad Atlantic City nel 1990 – sono civili. Huth chiede un risarcimento e probabilmente testimonierà; Cosby, che ora ha 84 anni e secondo quanto riferito in cattive condizioni di salute, non dovrebbe prendere posizione o comparire in tribunale.

Quanto durerà il processo?

La selezione della giuria dovrebbe iniziare martedì 24 maggio, con le discussioni di apertura previste per il 1 giugno. In totale, il processo dovrebbe durare circa due settimane.