« Torna indietro

Bitonto (BA): 41enne ucciso a pugni, è caccia all’uomo

Pubblicato il 5 Settembre, 2021

Paolo Caprio, 41 anni, è morto all’alba di domenica 5 settembre in seguito a rissa scoppiata in una stazione di servizio di Bitonto, in via Modugno. Dopo aver ricevuto un pugno al volto, l’uomo è caduto all’indietro battendo violentemente la testa sull’asfalto. Inutili i soccorsi dei sanitari del 118 che hanno tentato di rianimarlo. Per accertare le cause del decesso è stata disposta l’autopsia. La rissa, che avrebbe coinvolto due gruppi di giovani, è scoppiata intorno alle 3.00 per motivi ancora da chiarire. I Carabinieri hanno recuperato le immagini della videosorveglianza della stazione di servizio per ricostruire la vicenda e individuare i responsabili.