« Torna indietro

Calcio Catania, decaduta trattativa con Mancini: curatori chiedono contributo finanziario a Figc e Lega Pro

Il comunicato riportato dal Tribunale di Catania ha mostrato le inadempienze di Benedetto Mancini, ma non solo.

Pubblicato il 8 Aprile, 2022

L’intricata telenovela relativa al futuro del Calcio Catania si arricchisce di un nuovo e più estenuante capitolo.

E’ notizia di qualche minuto fa infatti che il Tribunale di Catania ha diramato un comunicato nel quale è stato spiegato come i curatori fallimentari del club abbiano trasmesso comunicazione alla Fc Catania 1946 capitanata da Benedetto Mancini riguardo alla decadenza della trattativa per inadempienze nell’obbligo di pagamento integrale del corrispettivo.

In seguito è stato sottolineato sempre nel comunicato del Tribunale come gli stessi curatori fallimentari abbiano dato comunicazione alla Figc e alla Lega Pro per la richiesta di un intervento o contributo di carattere economico-finanziario straordinario da parte della Lega Pro per la prosecuzione della stagione agonistica in corso con gli interessi della procedura fallimentare.

Infine è stato detto come i curatori fallimentari relazioneranno al Tribunale di Catania sulla permanenza delle condizioni economico-finanziarie per il mantenimento dell’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda.

Immagine di repertorio

x