« Torna indietro

Caltagirone, firmato un protocollo d’intesa per la prevenzione della violenza sulle donne e la disparità di genere

Un protocollo d’intesa “per azioni di prevenzione e contrasto della violenza e disparità di genere” è stato firmato stamani, al municipio, dall’assessore alla Legalità e Sicurezza Giuseppe Fiorito (delegato dal sindaco Fabio Roccuzzo)

Un protocollo d’intesa “per azioni di prevenzione e contrasto della violenza e disparità di genere” è stato firmato stamani, al municipio, dall’assessore alla Legalità e Sicurezza Giuseppe Fiorito (delegato dal sindaco Fabio Roccuzzo), dalla presidente del Comitato Pari opportunità presso l’Ordine degli avvocati di Caltagirone, Rossana Distefano, e dai rappresentanti dei locali Rotary Club (il vicepresidente Pietro Cracò) e Lions Club (il presidente Salvatore Oriente). Presenti pure all’incontro altre due componenti del Comitato pari opportunità, Ilaria Chiarandà e Francesca Ventimiglia, e il past – presidente del Rotary calatino, Biagio Nativo.

Fra gli impegni assunti congiuntamente figurano: iniziative per l’inserimento, nei Piani sociali di zona comunali, di un Centro antiviolenza e delle associazioni territoriali e di una Casa di accoglienza per donne maltrattate in funzione del numero degli abitanti; l’adozione di azioni con cui verificare la possibilità di sostenere concretamente le donne vittime della violenza di genere e i loro figli/e minori, anche con riguardo all’alloggio e all’inserimento scolastico; l’attivazione di percorsi di formazione e di programmi di informazione e sensibilizzazione; la partecipazione a progetti nazionali ed europei e il monitoraggio del fenomeno della violenza maschile contro le donne in vista della costituzione di un Osservatorio nazionale.

L’assessore Giuseppe Fiorito ha annunciato “la prossima attivazione di uno sportello antiviolenza” ed evidenziato l’importanza delle sinergie messe in campo. La presidente del Comitato Pari opportunità (Cpo) presso il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Caltagirone, Rossana Distefano ha comunicato l’avvio, lunedì 29 novembre, del corso di formazione bilingue – il primo di questo tipo a svolgersi nel Tribunale calatino – sul diritto antidiscriminatorio “Equal opportunities in Europe”. Convinta partecipazione alle varie iniziative, in linea con i principi che animano i club service, è stata anticipata dal presidente Lions, Salvatore Oriente, e dal vicepresidente Rotary, Pietro Cracò.

x