« Torna indietro

Catania, controlli anticovid nelle sale gioco e centri scommesse, multe e denunce

Catania, controlli anticovid nelle sale gioco e centri scommesse, multe e denunce

Pubblicato il 6 Novembre, 2020

Nell’ambito dei controlli amministrativi disposti ai fini dell’attuazione delle misure contenute nel Decreto Legge 19/2020, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, agenti della Squadra Amministrativa della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Catania, lo scorso 4 novembre procedeva a diversi controlli nei confronti di sale gioco e centri scommesse.

Inizialmente è stata controllata l’agenzia di scommesse sita a Catania, nella zona vicina a piazza Federico di Svevia, di cui è titolare S.G.

In tale circostanza è stato accertato che il predetto aveva attivato abusivamente l’attività in argomento, senza essere in possesso della prescritta autorizzazione; conseguentemente è stato denunciato ai sensi degli artt. 88 del TULPS e 4 della Legge 401/89, inoltre, sono stati sottoposti a sequestro penale sia le attrezzature telematiche che venivano utilizzate per effettuare le scommesse, sia l’immobile al cui interno era costituita l’agenzia. Il responsabile è stato, altresì, sanzionato ai sensi dell’Art. 4 comma 4 D.L.19/2020 poiché aveva violato quanto stabilito dal DCPM 24.10.2020 che sospende le attività di sale scommesse.

Un’altra agenzia di scommesse è stata controllata nei pressi di Piazza Palestro: il responsabile, C.G., è stato sanzionato ai sensi dell’Art. 4 comma 4 D.L.19/2020, poiché aveva violato quanto stabilito dal DCPM 24.10.2020 che sospende le attività di sale scommesse.

Skip to content