« Torna indietro

Catania, pallanuoto, L’Ekipe Orizzonte è campione d’Italia

L’Ekipe Orizzonte è campione d’Italia. Le etnee hanno conquistato il tricolore battendo a Padova le padrone di casa della Plebiscito per 14-11 dopo i tiri di rigore, dopo essere stata avanti sul 5-1 nel primo quarto, ma poi sotto per 10-9 a due minuti dalla fine. Al termine di un match che è stata una girandola di emozioni, la serie è chiusa sul 3-2 con ben quattro partite su cinque decise dai cinque metri.

Pubblicato il 10 Giugno, 2021

L’Ekipe Orizzonte è campione d’Italia. Le etnee hanno conquistato il tricolore battendo a Padova le padrone di casa della Plebiscito per 14-11 dopo i tiri di rigore, dopo essere stata avanti sul 5-1 nel primo quarto, ma poi sotto per 10-9 a due minuti dalla fine.  Al termine di un match che è stata una girandola di emozioni, la serie è chiusa sul 3-2 con ben quattro partite su cinque decise dai cinque metri.

Strepitosa prestazione di Queirolo, autrice di sei gol. Rosaria Aiello, centroboa dell’Ekipe Orizzonte Catania che ha portato la sfida ai rigori segnando il pareggio per le etnee, ha sottolineato: “È stata una serie difficilissima, tirata e combattuta fino all’ultimo. Uno spot per la pallanuoto e lo sport in generale. È stata la mia ultima partita e esco da campionessa. Ancora non so che farò nel futuro me per ora esco con il sorriso e la gioia di un terzo titolo personale”.

Decisivi i pali colpiti ai rigori da Centanni e Meggiato; a segno Barzon (al primo titolo con l’Ekipe dopo i quattro conquistati col Padova dal 2015 al 2018), Marletta, Vukovic ed Emmolo per la società siciliana al cospetto della trasformazione di Queirolo.

Skip to content