« Torna indietro

Via Messina, presi ladri di agrumi, tentato furto da più di 75kg

Nel corso della notte, personale delle volanti è intervenuto in una villetta ubicata in via Messina ove sulla linea di emergenza era giunta la segnalazione di tre individui incappucciati che avevano scavalcato la recinzione dell’abitazione e si erano introdotti nel terreno di pertinenza della stessa.

Nel corso della notte, personale delle volanti è intervenuto in una villetta ubicata in via Messina ove sulla linea di emergenza era giunta la segnalazione di tre individui incappucciati che avevano scavalcato la recinzione dell’abitazione e si erano introdotti nel terreno di pertinenza della stessa.

Il personale operante, inviato sul posto riusciva a bloccare i tre individui: due di essi si trovavano vicino alla loro autovettura, mentre il terzo aveva tentato di nascondersi in un terreno attiguo approfittando dell’oscurità.

I malfattori avevano già staccato e stipato in grandi sacchi ben 75 kg di agrumi, che venivano recuperati dalla polizia e riconsegnati al legittimo proprietario in sede di denuncia di furto.

Pertanto i tre ladri venivano denunciati in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso e sanzionati per violazione dei divieti anti covid 19.

Nella mattinata di ieri, personale dell’UPGSP ha denunciato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio un pregiudicato 28enne catanese.

Nello specifico a seguito di segnalazione giunta su linea di emergenza le Volanti e un’unità Cinofila Antidroga effettuavano il controllo dell’abitazione dell’uomo, ubicata nella zona di piazza Palestro, e del ciclomotore a lui in uso.

In effetti sotto il sellino del veicolo venivano rinvenute 10 dosi di cocaina per un peso complessivo di grammi 2.

x