« Torna indietro

Catania SSD, dopo l’iscrizione ecco l’ufficialità del tesseramento per alcuni calciatori: vediamo quali sono

Per il Catania SSD ecco l’ufficialità dei contratti per alcuni calciatori.

Pubblicato il 8 Agosto, 2022

Dopo l’approvazione della Lega Nazionale Dilettanti per l’iscrizione del Catania SSD al prossimo campionato di Serie D, in società negli ultimi giorni sono stati ufficializzati i contratti di alcunu calciatori che sono già in ritiro a Ragalna.

Il primo a essere ufficializzato in ordine di tempo è stato l’attaccante 32enne Giuseppe Giovinco, fratello del più noto Sebastian, e reduce dall’ultima stagione in forza al Taranto, con 35 presenze e 9 reti. In seguito è toccato a Salvatore Simone Pino, difensore centrale di 20 anni, già in forza nella squadra rossazzurra dopo aver fatto la trafila nel settore giovanile rossazzurro e una stagione con la Lazio alla quale ha fatto seguito il ritorno con la maglia del Catania nell’ultima stagione con due presenze nella prima squadra.

Tra i ritorni anche quello della bandiera rossazzurra Francesco Lodi, oggi 38enne, pronto alla sua quarta esperienza in maglia rossazzurra nel corso della carriera dopo aver vestito le maglie di Triestina, Messina e Acireale. Per lui con la maglia del Catania 206 presenze condite da 50 gol e 44 assist. Un’altra vecchia conoscenza del settore giovanile rossazzurro è il centrocampista Giulio Frisenna, 20 anni, rientrato in rossazzurro pure lui dopo le esperienze in Serie D con Licata e Città di Sant’Agata in Serie D, categoria nella quale ha già sommato 38 presenze e 2 reti. Dalla Triestina ecco arrivare l’esterno destro Francesco Rapisarda, 30 anni, catanese e cresciuto anche lui nel settore giovanile rossazzurro. Con la maglia degli alabardati ha sommato 41 presenze e 4 reti nell’ultima stagione in C. In passato per lui anche esperienze con le maglie di Cosenza, L’Aquila, Sambenedettese e Vigor Lamezia.

In squadra ecco arrivare anche un altro Russotto, si tratta del centrocampista 20enne Alessandro, nativo di Mazara del Vallo, nel Trapanese. Per lui nella scorsa stagione il debutto in prima squadra con il Team Altamura, in Serie D, dove ha totalizzato 28 presenze e 2 reti. Infine il quadro è completato da altri due catanesi, i centrocampisti Marco Palermo e Orazio Di Grazia. Il primo ha 26 anni e ha vestito le maglie di Latina, Pergolettese, Sicula Leonzio e Siracusa dopo essere partito dalla San Pio X e dal settore giovanile del Catania. Il secondo ha 23 anni ed è partito pure lui dal settore giovanile rossazzurro per poi indossare le maglie di Siracusa, Igea Virtus, Sancataldese, Accademy Ladispoli, Licata e Troina.