« Torna indietro

Strada

Cecilia Strada sbugiarda il sindaco leghista: “Forse mio padre ha un’altra figlia…?”

Pubblicato il 21 Gennaio, 2022

Lo sbugiarda così. Col post che vedete, quello pubblicato sulla sua pagina Facebook con lo screenshot di un passaggio dell’intervista rilasciata dal sindaco di Sesto San Giovanni, Roberto Di Stefano, al Corriere della Sera. Cecilia Strada non è una che le manda a dire…

E rivela che sono false le dichiarazioni del primo cittadino leghista, secondo il quale la figlia di Gino, del fondatore di Emergency scomparso lo scorso 13 agosto, è stata invitata all’inaugurazione del murales in memoria del padre realizzato nel Comune del milanese dov’è nato.

Gino Strada

“Ora, dando per scontata la buona fede di tutti, converrete con me che c’è un’unica spiegazione possibile: c’è un’altra figlia, che si chiama anche lei Cecilia, che in questo momento è molto contenta e sarà all’inaugurazione. Perché questa Cecilia che sono io, invece, non li ha mai sentiti. Strano, perché lo stesso sindaco ha detto di lei che era molto contenta e che non vede l’ora di ammirare l’opera completa”, scrive.

il writer King Raptuz all’opera

“E forse mi avrebbe pure fatto piacere parlarci – continua tagliente – poteva essere un’occasione per chiedere al sindaco se pensa ancora, come da suo post di qualche annetto fa dopo un incontro in parrocchia sul soccorso in mare, che io, il parroco, i presenti alla cena fossimo lì per aiutare gli scafisti”.

x