« Torna indietro

Cerca di sfuggire ai Carabinieri ma si schianta con l’auto in un incrocio di via Umberto

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale, nella flagranza di reato, hanno arrestato un catanese 32enne perché ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale.

E’ stato un turno notturno movimentato per i militari della Radiomobile che, intorno alle 4 del mattino, erano impegnati a svolgere un posto di controllo in Piazza Galatea per garantire l’osservanza alle norme del C.d.S. da parte degli utenti.

Invero però l’arrivo ad andatura piuttosto “allegra” di una BMW, proveniente da viale Africa verso piazza Galatea, ha ovviamente indotto il capo pattuglia ad intimare l’alt al conducente del veicolo il quale, senza alcuna remora, ha dapprima cambiato la traiettoria del veicolo e quindi si è lanciato in una fuga forsennata.

Immediatamente è scattato l’inseguimento da parte delle auto che erano impegnate nel dispositivo che si è protratto, ad alta velocità, lungo tutti gli incroci di via Umberto sino a quello con la via Filippo Corridoni quando, incalzato dalle gazzelle, il conducente ha perso il controllo andando a collidere con un’autovettura Suzuki parcheggiata a bordo strada ed abbattendo un palo della segnaletica stradale.

L’uomo è stato subito bloccato dai militari che, ai primi accertamenti, hanno verificato che l’autovettura era sprovvista della copertura assicurativa.

x