« Torna indietro

Choc nel Salento, trovata impiccata in casa a soli 22 anni. Sgomento in paese

Pubblicato il 11 Maggio, 2022

Dopo l’episodio di qualche giorno fa, annunciato e poi tragicamente portato a termine, ancora choc nel Salento per un gesto che lascia tutti senza parole ed un’intera comunità nello sgomento più totale. Una ragazza di soli 22 anni è stata trovata impiccata nelle campagne di Monteroni. Lei, allieva infermiera, ha compiuto l’estremo gesto ed ha lasciato attoniti tutti, gettando nella disperazione più totale parenti e amici. La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri, martedì 10 maggio, quando la 22enne è stata ritrovata, ormai senza vita, nella periferia del paese. All’arrivo dei sanitari e dei soccorritori del 118, purtroppo, non c’era nulla da fare.

Choc nel Salento, sequestrata la corda con cui è stato compiuto il gesto

Il forte choc nel Salento, per ora, non ha una spiegazione ragionevole. Nessuno immagina il perché possa essere accaduto e le motivazioni di un gesto così estremo. I carabinieri della stazione locale hanno effettuato un sopralluogo nella campagna in cui si è consumato il dramma ed hanno sequestrato la corda con cui la 22enne si sarebbe impiccata. Da scoprire sono le motivazione di tal gesto, ma non ci sono dubbi sul fatto che la ragazza si sia tolta la vita, così come appurato da una visita esterna effettuata dal medico legale Alberto Tortorella. I famigliari sono stati ascoltati dalle autorità che ora hanno aperto le indagini per cercare di dare un senso ad un gesto così terribile.

x