« Torna indietro

Christan Eriksen: 259 dopo l’arresto cardiaco il calciatore torna in campo

Pubblicato il 26 Febbraio, 2022

Era il 12 giugno 2021 quando gran parte di Europa si fermava per assistere a quanto stesse accadendo tra Danimarca e Finlandia. Christian Eriksen, 30enne, si accasciò per terra e per diversi minuti non rispose all’intervento sanitario. Christian Eriksen per qualche minuto risultò effettivamente morto. Poi il miracolo, l’intervento d’urgenza e l’impianto del defibrillatore cardioverter.

Oggi, 26 febbraio, 8 mesi dopo, Eriksen è tornato in campo. L’addio con l’Inter a causa delle normative del calcio italiano che non consentono ad un calciatore di poter giocare con un defibrillatore impiantato, hanno portato il danese a vestire la maglia del Brentford. Proprio 259 giorni dopo il calciatore è così ritornato a giocare tra gli applausi e la standing ovation generale.