« Torna indietro

Como

Como: alla cassa automatica dell’Esselunga con 212 euro di alcolici, ma paga solo 2 euro e va via. Arrestato

Pubblicato il 25 Gennaio, 2023

Lo hanno visto aggirarsi in maniera sospetta fra gli scaffali. Così l’addetto alla sicurezza ha ritenuto opportuno tenerlo d’occhio. E l’intuito è stato premiato…

E’ successo all’Esselunga di Camerlata, uno dei quartieri di Como, dove un 52enne originario del Burkina Faso, residente in città, una volta giunto alle casse automatiche si è limitato a pagare due confezioni di vino per circa 2 euro.

Peccato, però, che con sé avesse anche una busta che aveva riempito di liquori…

L’addetto alla sicurezza lo ha quindi fermato e ha controllato la borsa con all’interno ben 11 bottiglie di superalcolici e 2 pacchi di tonno in scatola per un valore totale di 212 euro.

All’arrivo della polizia, il vigilante ha spiegato di aver notato entrare l’uomo nel supermercato e di averlo riconosciuto perché autore di precedenti furti. 

Una volta riconsegnata al supermercato la merce rubata, l’uomo è stato condotto in Questura e dove sono stati accertati dei precedenti.

In particolare, dalle immagini registrate dalla videocamere dell’Esselunga, è stato possibile ricostruire altri due furti commessi dal 52 nei giorni scorsi.

Il ladro è stato rinchiuso in carcere Bassone e sarà giudicato con rito direttissimo.

Skip to content