« Torna indietro

Convegno “Cangemi for autism” a Boscoreale: un aiuto concreto alle famiglie

Un importante convegno a Boscoreale nella settimana dedicata all’autismo.

Pubblicato il 4 Aprile, 2022

Il 1° aprile si è tenuto il convegno “Cangemi for autism” a Boscoreale presso l’Istituto comprensivo Cangemi, guidato dalla dirigente Carmela Mascolo. Il convegno si è aperto con la presentazione di tutti i lavori degli alunni dell’istituto, realizzati proprio nella settimana dedicata all’autismo.

La dirigente, Carmela Mascolo, ha battuto sull’importanza della giornata dedicata all’autismo, soffermandosi sulla necessità di fare rete tra scuola, istituzioni locali e centro di riabilitazione.

Carmela Mascolo ha ricordato un motto che le sta molto a cuore: “Non uno di meno”.

L’intervento del sindaco Diplomatico, docenti ed esperti

Al convegno ha partecipato anche Antonio Diplomatico, sindaco di Boscoreale, il quale ha dichiarato di avere sempre avuto un ottimo rapporto con la dirigente, ribadendo il suo sostegno per i più deboli.

La docente M.R. Vaiano ha poi annunciato i vari relatori che hanno dato inizio al corso di formazione. In particolare i docenti dell’istituto hanno stilato una sorta di decalogo comportamentale verso gli alunni con spettro autistico.

Sono poi intervenuti i vari esperti Antonello Aprea, Giovanna Gison, Anna Cirillo, Orsola Ametrano e Maria Rosaria Recci che hanno fornito utili indicazioni e consigli ai docenti di sostegno e di base per arricchire la loro preparazione.

Ha concluso il convegno il presidente del consiglio di istituto, Raffaele Auricchio, che ha evidenziato l’ottimo lavoro svolto dalle docenti e dalla dirigente.

“Le famiglie non devono sentirsi sole e abbandonate– ha dichiarato infine Carmela Mascolo- ma insieme alla scuola, al centro di riabilitazione ed alle istituzioni possono ottenere importanti progressi per la vita ed il futuro dei bambini con spettro autistico”.

x