« Torna indietro

Covid-19, Prato: muore in terapia intensiva 23enne di origine cinese

Una 23enne di origine cinese, non ancora vaccinata, è deceduta a causa del Covid il 28 settembre a Prato, dove era ricoverata in terapia intensiva nell’ospedale Santo Stefano.
Deceduti anche altri due cittadini orientali, come riporta oggi l’edizione locale di La Nazione, due uomini di 43 e 53 anni, anche loro non ancora immunizzati, che si trovavano in terapia intensiva nel nosocomio pratese, oltre a una 95enne italiana ricoverata nell’area Covid. Complessivamente sono 9 le vittime del Coronavirus il 28 settembre in Toscana (fonte: Ansa).

x