« Torna indietro

zangrillo coronavirus

Covid, il prof. Zangrillo: “Dati su tamponi e tasso di positività sono falsi”

Affida a un tweet il suo ragionamento il prof. Alberto Zangrillo, prorettore dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano e direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell’Irccs ospedale San Raffaele, famoso per essere il medico personale di Silvio Berlusconi.

Pubblicato il 1 Gennaio, 2022

Affida a un tweet il suo ragionamento il prof. Alberto Zangrillo, prorettore dell’università Vita-Salute San Raffaele di Milano e direttore del Dipartimento di anestesia e terapia intensiva dell’Irccs ospedale San Raffaele, famoso per essere il medico personale di Silvio Berlusconi. “I dati sul numero di tamponi e tasso di positività – spiega il prof. – sono sbagliati e falsi: migliaia di persone positive, infatti, si sottopongono ogni giorno a test nella speranza di risultare negative”. Questa sua affermazione spiegherebbe, in parte l’impennata dei nuovi casi di positività al Covid-19 degli ultimi giorni.

Il tweet del prof – che risale alla serata di ieri 31 dicembre – ha chiaramente scatenato polemiche e reazioni sui social ma non sono arrivate, almeno fin’ora, argomentazioni “qualificate” contrarie o che spiegano come stanno, effettivamente, le cose.

x