« Torna indietro

Covid: Sindacato, ‘Nuova impennata di aggressioni a infermieri’

Tra Natale e Capodanno è stata registrata “una nuova vergognosa escalation di violenza ai danni dei nostri infermieri, impegnati da alcune settimane in una nuova delicata battaglia per fronteggiare una variante del Covid, Omicron, che corre veloce come non mai”. A lanciare l’allarme è Antonio De Palma, presidente del sindacato Nursing Up, che si dice pronto a costituirsi parte civile a difesa dei colleghi.

x