« Torna indietro

Da lunedì 14 marzo nuova sospensione da parte degli autotrasportatori: “Causa di forza maggiore”

L’annuncio della sospensione da parte degli autotrasportatori è arrivato sulla pagina Facebook Trasportounito.

Pubblicato il 10 Marzo, 2022

A partire dal prossimo lunedì 14 marzo torneranno i blocchi da parte degli autotrasportatori, in particolar modo i camionisti, in segno di protesta contro i rincari del carburante.

A renderlo noto sulla propria pagina Facebook l’associazione Trasportounito con un post in cui c’è scritto: “Da lunedì si ferma l’autotrasporto italiano. Sospensione dei servizi per ‘causa di forza maggiore‘ derivante dall’esplosione dei costi del carburante”.

La stessa associazione ha fatto sapere anche come la protesta sia del tutto inevitabile soprattutto per la tutela delle imprese e per evitare che le attuali manovre portino ad addebiti per obblighi contrattuali che le imprese della filiera logistica non possono più garantire.

Immagine di repertorio

x