« Torna indietro

Deturpati i muri della casa rurale del parco Baden Powell (parco dell’Ippari): al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza

Pubblicato il 8 Febbraio, 2022

Durante lo scorso fine settimana, qualcuno si è cimentato in “pittoreschi affreschi” sui muri in pietra di Comiso della casa rurale che fa parte del parco Baden Powell, conosciuto in città come parco dell’Ippari, con scritte poco edificanti, non accorgendosi tuttavia che proprio nel sito insistono video camere di sicurezza. L’atto vandalico è stato denunciato alla Polizia di Stato.

“Quanta tristezza, quanta miserabile superficialità”! – ha commentato il sindaco di Comiso Maria Rita Schembari – Qualche “artista” si è preso la briga di insozzare di scritte insulse i muri in pietra di Comiso della casa rurale che è parte integrante di quel sito e della nostra storia. La Polizia di Stato sta vagliando le immagini delle telecamere di sicurezza per risalire all’autore/autrice di questo stupido scempio”.

Skip to content