« Torna indietro

Vigili del Fuoco Saf

Dramma nel Salento. 24enne si allontana da casa e viene ritrovato impiccato

Pubblicato il 23 Aprile, 2022

Dopo quelli avvenuti nei giorni scorsi, ancora un dramma nel Salento. Un 24enne, infatti, è stato ritrovato senza vita dopo che si era allontanato dalla propria abitazione, a Veglie, durante le prime ore del giorno. Un gesto estremo, il suo, visto che il ragazzo, purtroppo, è stato ritrovato impiccato. L’allarme era scattato quando, i genitori del 24enne, preoccupati dal non vedere rientrare in casa il proprio figlio, che era uscito di primo mattino, avevano allertato le forze dell’ordine.

Si sono, quindi, subito attivate le ricerche delle forze dell’ordine che hanno cercato di mettersi sulle tracce del ragazzo, coadiuvati dalla Protezione Civile, i vigili del fuoco e alcune associazioni di volontariato. Ricerche che, purtroppo, sono terminate in tragedia. Il 24enne, infatti, è stato ritrovato impiccato e privo di vita in un terreno in località Cavoti, a circa due km. di distanza dal centro del paese. Ancora sconosciute le ragioni che hanno portato al gesto disperato ed estremo.