« Torna indietro

Dramma nel Salento. Malore dopo una partita di tennis, muore 41enne

Pubblicato il 7 Aprile, 2022

Altra immane tragedia nel Salento. È stato ritrovato senza vita, nel tardo pomeriggio di ieri, un uomo di 41 anni, Gianluigi Ciriolo. Il dramma si è consumato a Castro all’interno dell’abitazione che il giovane condivideva con i propri genitori. Sono stati proprio questi ultimi ad accorgerei della tragedia, sentendo un rumore sordo, un tonfo che proveniva dal bagno.

Il 41enne era tornato da poco a casa dopo aver giocato una partita di tennis con gli amici. Ed è proprio nel bagno della propria abitazione che l’uomo avrebbe avuto un malore che non gli avrebbe lasciato scampo. A nulla sono serviti i tentativi disperati dei sanitari del 118, accorsi immediatamente sul posto dopo l’allarme lanciato dai genitori di Gianluigi, che non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Un dramma che ha sconvolto tutto il paese, amici e conoscenti del 41enne che era apprezzato e amato da tutti per i suoi modi educati e gentili.