« Torna indietro

Due distinte operazioni dei carabinieri a Terracina: tre persone denunciate

Pubblicato il 11 Giugno, 2020

Due distinte operazioni hanno visto occupati i carabinieri a Terracina ieri e oggi.

In primo luogo, i militari hanno denunciati per furto aggravato due terracinesi, di 65 e 60 anni.

Intervenendo per manomettere i contatori del gas installati presso le proprie abitazioni, i due hanno attinto abusivamente il metano per i propri usi domestici.

Ad interrompere il fraudolento utilizzo del gas gli uomini dell’Arma, che hanno identificato gli uomini dopo una attenta opera investigativa.

Sempre a Terracina i militari del nucleo operativo e radiomobile,  hanno deferito in stato di libertà per il reato di “resistenza a pubblico ufficiale” un 27enne di origini indiane residente nel comune tirrenico. Lo straniero – durante un  servizio di controllo alla circolazione stradale – non si fermava all’alt da parte dei militari operanti  e, raggiunto dopo un breve inseguimento, alla contestazione di alcune violazioni al codice della strada, inveiva nei loro confronti, minacciandone l’incolumità fisica.

Skip to content