« Torna indietro

Elon Musk

Elon Musk frena nella trattativa per acquisto totale di Twitter: ecco i motivi

Il patron di Twitter, Elon Musk, al momento stoppa la trattativa per l’acquisizione dell’intero pacchetto azionario.

Pubblicato il 13 Maggio, 2022

La vicenda relativa all’acquisto del pacchetto azionario di Twitter per 44 milioni di dollari da parte di Elon Musk è al momento in fase di stallo.

La notizia attraverso un tweet

L’annuncio è arrivato tramite un Tweet da parte dello stesso Elon Musk, che ha spiegato come ci si sia fermati in attesa di conoscere l’esatta quantità del numero degli account falsi sulla piattaforma. Nel post è stato scritto come “l’accordo sia stato temporaneamente sospeso, in attesa di dettagli che supportino il calcolo che gli account di spam/fake rappresentino meno del 5% degli utenti”.

Le azioni in calo

Da notare inoltre come, dopo l’annuncio dell’acquisto dell’intero pacchetto azionario da parte dello stesso Elon Musk, il prezzo delle stesse azioni di questo servizio di microblogging sia sceso di quasi un quarto, mentre ogni singola azione nell’ambito dell’accordo è valutata 54,20 dollari. Il patron si vuole comunque accertare che il numero degli account fake sia minore del 5 % della sua totalità per poi procedere alla loro completa rimozione, così come stabilito dai suoi piani di acquisizione.

x