« Torna indietro

tentato omicidio

Esplode una faida di camorra a Soccavo, colpito a morte un 29enne con 5 colpi alla testa

In via Contieri.

Pubblicato il 18 Maggio, 2022

Ancora sangue nelle strade di Soccavo. Un 29enneè stato ucciso a colpi d’arma da fuoco questa mattina, in un giardino condominiale in via Contieri, in prossimità dell’ex campo Paradiso.

La vittima è Emanuele De Angelis, 29enne con precedenti penali, colpito alla testa da 5 colpi di pistola che non gli hanno lasciato scampo.

Sul posto è intervenuta la Squadra Mobile insieme alla Squadra Volanti. Un omicidio che potrebbe essere il preludio di una faida di camorra strisciante che ora sta esplodendo in tutta la sua brutale violenza.

L’agguato di ieri

L’omicidio di De Angelis potrebbe essere collegato all’agguato di ieri, sempre a Soccavo, in via Palazziello, quando furono esplosi 15 colpi di pistola contro Antonio Ernano, 44enne cognato del boss Alfredo Vigilia, detto “O’ nir”.

Ernano, in auto con la moglie, è riuscito a fuggire anche se un proiettile lo ha ferito al gluteo. La Polizia sta indagando per verificare l’eventuale connessione tra i due episodi criminali.