« Torna indietro

quarta dose

False vaccinazioni: medico condannato a 5 anni e 3 mesi di carcere

Il caso era venuto a galla grazie alla segnalazione di una madre, che aveva scoperto il falso vaccino del figlio. Sono scattate così le indagini dei carabinieri del Nas che avevano iniziato a ricostruire le frequentazioni dell’ambulatorio del medico, che lavorava nei territori di Abetone,

Pubblicato il 28 Giugno, 2022

Il caso era venuto a galla grazie alla segnalazione di una madre, che aveva scoperto il falso vaccino del figlio. Sono scattate così le indagini dei carabinieri del Nas che avevano iniziato a ricostruire le frequentazioni dell’ambulatorio del medico, che lavorava nei territori di Abetone, Cutigliano, Marliana e San Marcello Pistoiese. Le indagini portarono gli inquirenti a scoprire diverse anomalie nelle registrazioni dei vaccini e il medico Federico Calvani fu arrestato nel dicembre 2021 per aver attestato vaccinazioni senza però somministrare il siero.

Tra i suoi pazienti c’erano molti No vax e come spiegò il Procuratore Tommaso Coletta, sembra che il camice bianco agisse per una convinzione personale presumendo un’inutilità del vaccino contro il Covid. Ieri (27 giugno) il Tribunale lo ha condannato a 5 anni e 3 mesi di carcere con il rito abbreviato e ha stabilito una provvisionale da 20 mila euro per risarcire le parti civili, ovvero l’Ordine dei Medici di Pistoia, l’Asl e lo Stato. La Procura aveva chiesto 4 anni, ma il Gup ha deciso per una condanna ancora più severa. (Immagine di repertorio)