« Torna indietro

Ferito e intrappolato nel fango, barbagianni salvato dalla Polizia Stradale

Decisivo l’intervento degli agenti di polizia.

Pubblicato il 26 Novembre, 2021

Nel corso di servizi  predisposti dalla Polizia di Stato, alle ore 11.00  odierne, personale della Sottosezione Polizia Stradale di Napoli Nord, mentre forniva assistenza ad un’automobilista rimasto in panne con la propria auto al chilometro 738 sud dell’autostrada A1, nella cunetta di scolo delle acque piovane sul ciglio della strada, hanno notato la presenza di un grosso uccello, un barbagianni che si dimenava bloccato tra gli arbusti ed il fango presenti nella cunetta, oramai privo di forze.

Gli operatori  si sono calati  nella  cunetta e sono riusciti  a liberare il rapace che era ferito ad un’ala.

Dopo aver prestato le prime cure, ripulendo l’uccello  dagli arbusti e dal fango, lo hanno  portato presso la Sottosezione di Napoli nord  per contattare un’associazione  di recupero e custodia della fauna selvatica alla quale è stato affidato il volatile.

Senza l’intervento degli agenti l’uccello sarebbe sicuramente morto. Onore e merito ai poliziotti che hanno mostrato grande sensibilità ed umanità.