« Torna indietro

Festa di S.Agata, niente processione per il 2022: richieste dei devoti e motivi di natura sanitaria – VIDEO

Nelle scorse settimane la Conferenza Episcopale Italiana ha stabilito l’annullamento della processione per la festa di S.Agata anche per febbraio 2022.

Da qualche settimana sta facendo parlare molto di sé a Catania la decisione presa durante la Conferenza Episcopale Italiana, riunitasi a Roma, di annullare la processione per la festa di S.Agata anche per il 2022. Un qualcosa che è stato motivato in maniera manifesta con lo stato d’emergenza sanitaria attuale, con il rischio di una quarta ondata Covid, e che ha trovato eco anche dall’attuale presidente del Comitato per la Festa di S.Agata, Riccardo Tomasello, che ha sottolineato qualche giorno fa come l’organizzazione della processione richieda tempi lunghi.

La decisione chiaramente ha fatto storcere il naso ai devoti della Santa, che chiaramente non vogliono che la festa si svolga in streaming come lo scorso anno. Giuseppe Mirabella, amministratore della pagina Facebook Devoti di Sant’Agata, sentito da noi telefonicamente, ha sottolineato come le precauzioni sanitarie siano giuste, ma anche come sia doverosa la presenza dei devoti sul posto.

Noi devoti pensiamo che sia una cosa giusta – afferma Mirabella – dai punti di vista sanitario e pandemico, ma S.Agata è di tutti e con le giuste precauzioni i devoti devono essere sul posto. Chiediamo che la Santa venga esposta sull’altare affinché, e parlo a nome di tutti i devoti, noi potessimo vederla in presenza e non in streaming come quando guardi un film alla tv. Un’altra cosa che chiediamo è quella che venga nominato al più presto un nuovo presidente del Comitato per la Festa di S.Agata, dato che a Tomasello è scaduto il mandato, perché noi abbiamo bisogno di qualcuno con cui confrontarci”.

Francesco Marano, componente Emerito ed ex Presidente del Comitato per la Festa di S.Agata, nel video sotto spiega come la decisione sia inevitabile, ma anche come ci siano diversi eventi già in corso di organizzazione per far vivere alla cittadinanza la festa nel migliore dei modi e come le autorità cittadine facciano la loro parte.

YouTube video

Fonte immagine: pagina Facebook Devoti di Sant’Agata

x