« Torna indietro

Fiamme nel Salento. Incendia un’auto, ma viene ripreso dalle telecamere

Pubblicato il 29 Novembre, 2021

Dopo i tanti episodi dei giorni e delle settimane scorse, ancora fiamme nel Salento e ancora presa di mira un’auto da un gesto doloso e intenzionale. L’episodio, questa volta, è avvenuto a Casarano. L’autore del raid incendiario è stato soppresso dalle telecamere durante l’azione doloso ed ora è ricercato dalle forze dell’ordine. L’incendio si è verificato intorno alle 3 nella periferia del paese del Sud Salento e, il solitario malvivente, ha preso di mira la Fiat Punto di un disoccupato 32enne. Resta misterioso, per ora, il movente di tale gesto.

Fiamme nel Salento, indagini in corso

residui vegetali

Le telecamere di sicurezza presenti in zona, come detto, hanno immortalato il piromane mentre scavalca il cancello dell’abitazione e scatena le fiamme sull’auto dopo aver lanciato del liquido infiammabile. Ad accorgersi del rogo è stato lo stesso proprietario della vettura che è riuscito a domare l’incendio prima dell’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Locale Stazione che hanno effettuato i primi rilievi del caso e constatato la natura dolosa del gesto. I militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in zona per risalire all’autore del gesto. Sono in corso le indagini sull’ennesima nottata di fiamme nel Salento.