« Torna indietro

Vigili del fuoco intervengono a Cotronei per l'incendio di tre autovetture

Ancora fiamme nel Salento. Incendio distrugge una Fiat Punto

Pubblicato il 6 Maggio, 2022

Dopo il rogo che qualche giorno fa ha preso di mira una rosticceria, ancora fiamme nel Salento. Ad essere colpita dall’ultimo incendio, torna ad essere una vettura parcheggiata per strada che, come racconta l’escalation degli ultimi tempi, rappresenta l’oggetto preso di mira in percentuale maggiore dai roghi divampati nelle nostre strade. L’ultimo episodio è avvenuto questa mattina, pochi minuti dopo le 5, nel centro abitato di Galatina. Non erano ancora subentrate le prime luci dell’alba, infatti, quando in via Liguria, all’incrocio con via Umbria, il fuoco ha raggiunto la carrozzeria di una Fiat Punto parcheggiata in quella strada. Le ennesime fiamme divampate nel Salento, per fortuna, non hanno interessato altre vetture che si trovavano nelle vicinanze.

Fiamme nel Salento, si sospetta la matrice dolosa

Il veicolo preso di mira dal rogo è in uso ad un uomo del posto ed alla madre 63enne. L’uomo, un 32enne, è conosciuto dalle forze dell’ordine per spaccio di sostanze stupefacenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie e gli agenti di Polizia del commissariato di Galatina. I pompieri hanno provveduto a domare il rogo e, al termine delle operazioni di spegnimento, hanno avviato un sopralluogo alla ricerca di elementi utili per la ricostruzione di quanto accaduto. L’ipotesi più accreditata è quella dell’incendio doloso, ma ancora non ci sono elementi sufficienti per dirlo con certezza. Importante, in tal senso, sarà anche la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza.

x