« Torna indietro

Foggia, nuova notte di bombe: ben 6 attentati dall’inizio dell’anno

Altri due attentati, dopo quelli dei giorni scorsi, sono stati compiuti la scorsa notte a San Severo (Foggia) contro attività commerciali. Il primo alle 3.30 ai danni di un negozio di parrucchiere che si trova in via Checchia Rispoli.

Altri due attentati, dopo quelli dei giorni scorsi, sono stati compiuti la scorsa notte a San Severo (Foggia) contro attività commerciali. Il primo alle 3.30 ai danni di un negozio di parrucchiere che si trova in via Checchia Rispoli.

Poco dopo un altro ordigno è stato fatto esplodere davanti alla saracinesca di un’ attività commerciale in corso Leone Mucci. Ingenti i danni provocati alle due attività. Con questi ultimi, sale a sei il numero degli attentati nel Foggiano dall’inizio dell’anno ad oggi.

foggia attentati
FONTE

“Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese deve venire qui in Capitanata al più presto”. È l’appello lanciato da Francesco Miglio, il sindaco di San Severo.

“Chiedo – ha detto il primo cittadino – al ministro Lamorgese di essere qui in Capitanata nei prossimi giorni. Non solo per annunciare vicinanza e solidarietà alla nostra popolazione che, in questo momento, si sente lasciata sola ma anche per annunciare delle misure concrete da attuare nelle prossime settimane per sventare quello che è un vero e proprio piano, una vera e propria strategia messa in atto dall’associazione mafiosa per tenere sotto scacco questa popolazione e questo territorio. Io mi aspetto che ci sia questa venuta del ministro Lamorgese nei prossimi giorni. Diversamente saremo noi ad andare a Roma con la popolazione a rivendicare un’attenzione che in questo momento crediamo di meritare”.

x