« Torna indietro

Formia in lutto per la morte di Antonio: era rimasto coinvolto in un incidente con la moto

Era rimasto coinvolto in uno spaventoso incidente stradale mentre era in sella alla sua moto. Lo scontro a inizio agosto 2020 sulla strada Litoranea, in località Vindicio, a Formia.

Le condizioni di Antonio De Crescenzo, 45 anni, erano subito parse critiche e dopo mesi trascorsi cercando di guarire dalle ferite, tra Roma e Bologna, il ricovero a Cassino, dove è morto.

Molto conosciuto per via del suo lavoro di commesso presso un supermercato di Formia, è stato stroncato da un infarto. 15 mesi sballottato da un ospedale all’altro alla ricerca di un miracolo che, alla fine, non è arrivato.

Una piccola folla si è radunata presso l’obitorio del cimitero in località Castagneto per salutare l’arrivo della salma di Antonio. Questa mattina i funerali presso la chiesa della Madonna del Carmine in via Rubino.

x