« Torna indietro

Francesco Acerbi ricorda Daniel Leone: “Sono distrutto”

La morte del giovane portiere Daniel Leone ha sconvolto non solo il mondo del calcio calabrese ma anche quello nazionale, con tantissimi ex compagni che lo hanno ricordati con post e foto. Uno di questi è stato Francesco Acerbi, anche lui in amaranto nello stesso periodo in cui Leone indossava la casacca della Primavera ed anche lui a lungo alle prese con la dura battaglia contro il cancro.

x