« Torna indietro

lecce

Fuga tra le strade di Caivano per fuggire ai carabinieri: in manette un pusher dopo un lungo inseguimento

Continua la caccia al secondo pusher in fuga.

Pubblicato il 11 Febbraio, 2022

Due uomini in auto incrociano una pattuglia dei carabinieri e, alla loro vista, aprono lo sportello e scappano. Il tutto avviene in via Visone a Caivano. I militari naturalmente notano la cosa ed iniziano ad inseguire i 2 uomini in fuga.

Durante la corsa, i due, si liberano di una busta. Il sacchetto viene recuperato dai militari che rimangono in scia di uno dei due pusher, il quale nel frattempo si è barricato in un’abitazione, mentre si perdono le tracce del complice.

L’uomo, senza ormai alcuna via di fuga, quando i carabinieri bussano alla porta si lascia ammanettare. Nella busta erano ammucchiati un bilancino di precisione, 14 grammi di cocaina, 1 stecchetta di hashish, una pallina di marijuana e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

P.E., 42enne, dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio.

È ora in carcere in attesa di giudizio, mentre continuano le ricerche del fuggitivo.