« Torna indietro

Gaeta, gambizzano un uomo per debiti legati alla droga

Gli agenti di polizia hanno arrestato due uomini colpevoli del reato di ferimento con arma da fuoco, detenzione illecita di arma, spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti ed estorsione

Due uomini a Gaeta hanno fatto fuoco e colpito un uomo di 50 anni, per costringerlo a saldare un debito di droga pari al valore di 1000 euro. I due colpevoli sono due pregiudicati di 41 e 52 anni, sono stati arrestati anche per detenzione illecita di arma da fuoco, spaccio e detenzione di droga ed estorsione.

La vittima era stata attirata in una trappola nell’appartamento di uno dei due aggressori quando il più giovane dei due avrebbe sparato alle gambe del 50enne. Sempre lui era già stato arrestato lo scorso 30 Ottobre poiché sottoposto all’obbligo di soggiorno nel comune di Fondi ma era stato rintracciato nei pressi di Gaeta.

Per entrambi i responsabili è scattata oggi la sentenza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del tribunale di Latina.

x