« Torna indietro

Gianluca Scamacca, il nonno entra in un bar e minaccia il proprietario con un coltello: arrestato

Non ha pace la famiglia di Gianluca Scamacca, calciatore del Sassuolo e della Nazionale italiana.
Lo scorso anno, in questo periodo, il cognome del calciatore è stato associato a quello del padre che fece irruzione a Trigoria, distruggendo delle auto parcheggiate all’interno del centro sportivo.
Un episodio dal quale l’attaccante si dissociò categoricamente, rispondendo da vero professionista e non alimentando ulteriori polemiche.
Oggi, un’altra notizia è stata collegata al nome del ragazzo e questa volta vede protagonista il nonno. Il 66enne avrebbe fatto irruzione in un bar di Fidene, periferia di Roma, minacciando tutti i presenti con un coltello. L’uomo è stato arrestato in stato di ebbrezza con l’accusa di detenzione di arma, minacce aggravate e resistenza al pubblico ufficiale.

Foto: Genoa

x