« Torna indietro

I ladri gli svaligiano casa mentre gioca alla Playstation e non se ne accorge

Pubblicato il 2 Marzo, 2023

Un giovane di 25 anni mentre stava giocando alla playstation con le cuffie al massimo, è stato derubato in casa. E’ successo a Roma, non si è accorto che i ladri erano entrati nell’appartamento, solo quando ha tolto le cuffie a fine partita si è accorto che dei ladri erano entrati in casa mentre lui stava giocando. L’episodio è stato riportato dalla stampa locale ed è avvenuto nei pressi di Piazza Bologna.

Il giovane solo quando ha smesso dopo ore di giocare si è accorto di avere la casa completamente messa a soqquadro dai ladri, ebbene si i erano riusciti a a rubare dentro le stanze nessun problema. Il 25enne ha quindi chiamato immediatamente la polizia, ma i ladri ormai erano già scappati da un bel pò.

Una volta arrivata la polizia ha eseguito un sopralluogo nell’abitazione del giovane che non sembrava tanto provato dal fatto appena successo, forse alleggerita dall’uso delle cuffie. Chissà come sarebbe andata a finire se il giovane non stesse giocando con le cuffie a massimo volume, probabilmente il furto avrebbe avuto ben altre conseguenze.

Skip to content